Il Museo

files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/1.jpg files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/2.jpg files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/3.jpg files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/4.jpg files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/5.jpg files/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/6.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/08_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/09_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/10_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/11_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/12_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/13_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/14_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/15_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/16_anteprima-grande.jpgfiles/PAOUL MEDIA/gallerie/museo/18_anteprima-grande.jpg

Il Museo

Paoul è consapevole del peso della propria storia e, per questo, ha realizzato un museo che racconta il proprio percorso in oltre 45 anni di conoscenze e, indirettamente, l’evoluzione storica dell’artigianato calzaturiero e di un distretto, quello della Riviera del Brenta, che l’ha reso famoso nel mondo: attraverso le macchine e gli utensili evoluti negli anni, Paoul intraprende un viaggio nel costume italiano, ricco di intuizioni, creatività e grande manualità.

Il museo è stato inaugurato il 21 Luglio 2007 dal Presidente del Politecnico Calzaturiero s.c.a.r.l. Marcellino Doni e dal Vice Presidente A.N.C.I. (Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani) Franco Ballin, in occasione del 40° Anniversario dell’azienda e rappresenta un cardine fondamentale della cultura veneta e dell’arte calzaturiera del Distretto della Riviera del Brenta nella seconda metà del XX secolo.

Indirizzo:
Via Vigonovese, 459A
35127 Padova – Italy
Apertura su appuntamento.

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies. Leggi tutto...